La Legge di Stabilità cambia le responsabilità solidale per il trasporto merci

Con il 2015 sono arrivate piccole novità normative anche nel settori dei trasporti.
Dal 1° Gennaio, il singolo cliente committente dovrà avere un’accuratezza e una prudenza maggiore nella scelta dell’autotrasportatore al quale affiderà la propria spedizione!

Con la Legge di Stabilità del 2015 (L. N. 190/2014 ) è stata introdotta infatti la responsabilità solidale nel contratto di trasporto.

Il committente, prima della stipula di ogni contratto di trasporto, dovrà verificare preliminarmente la regolarità dell’adempimento degli obblighi retributivi, previdenziali e assicurativi del suo vettore, pena la responsabilità in solido.

La nostra azienda vuole mettere i suoi clienti nelle condizioni migliori per un trasporto sicuro ed assicurato, garantendo il pieno rispetto delle leggi e dei principi di trasparenza. È per questo che sulla nostra pagina, potrai scaricare in ogni momento il nostro modello DURC sempre aggiornato.

In un semplice click acquisirai senza tempi d’attesa e autonomamente la copia dell’apposita attestazione rilasciata dagli enti previdenziali. Ricordati inoltre che il Documento Unico di Validità Contributiva rilasciato dall’INPS secondo le recenti normative, ha validità esclusiva di 90 giorni e dovrà recare una data non anteriore ai 3 mesi alla spedizione.

In caso di mancata verifica, gli stessi committenti saranno obbligati solidamente con il vettore e con gli eventuali sub-vettori a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi nonché i contributi previdenziali e i premi assicurativi dovuti limitatamente alle prestazioni ricevute nel corso della durata del contratto di trasporto.

La vostra tranquillità per noi ha un valore aggiunto pari a quella dei nostri collaboratori!